Il titolo è volutamente controverso, non si può diventare esperti di Digital Marketing in un mese. Tecnicamente è quasi impossibile definirsi esperti di un ambito così vasto, al massimo ci si può specializzare in una delle tante aree di cui è composto, dopo anni di lavoro.

Rispettando quello che ho scritto dal primo articolo di questo blog, ho sfruttato tutti questi giorni in casa per dedicarmi al 100% alla mia formazione. Oltre ad aver letto tantissimo, ho deciso di dedicarmi allo studio di questo meraviglioso ambito, su cui sono sempre stato carente.

Ho letteralmente perso il conto del numero di corsi online che ho seguito nelle ultime due settimane, e tanti altri ancora ne ho nella lista di quelli a cui voglio partecipare. Ho anche conseguito la certificazione di Google Digital Training, per avere una voce in più nel mio curriculum che attestasse le nuove conoscenze acquisite.

Certificato di Google Digital Training in Marketing Digitale
Il certificato in Fondamenti di Marketing Digitale su LinkedIn

Perchè ho deciso di studiare Digital Marketing?

Giustamente si potrebbe facilmente obiettare: Simone, tu sei un Ingegnere, perchè “perdere tempo” a formarti riguardo un ambito così lontano dal tuo lavoro? Non conviene studiare per essere più pronto e preparato quando si tornerà a lavorare normalmente?

La domanda è pertinente. Non ho mai reputato che specializzarsi solo su un settore, sia la scelta migliore.
Viviamo in un periodo di forte incertezza: negli ultimi 20 anni abbiamo assistito a ben 3 crisi che hanno cambiato radicalmente la visione del mondo, soprattutto in ambito lavorativo. Quello che era importante prima, spesso è diventato inutile alla stabilizzazione del mercato.

diventare esperti in digital marketing
La prossima crisi?

Ora è il momento ti testare e sperimentare nuovi settori, di capire come ci si possa adattare con le proprie capacità al mercato che cambia. Solo così si possono affrontare le crisi che, molto probabilmente, dovremo affrontare anche in futuro.
Siamo stati tutti buttati dentro una piscina di acqua gelida e di pesci affamati, è il momento di nuotare molto velocemente… se indossiamo una muta termica ed avremo un fucile da sub sarà tanto più facile sopravvivere.

Quello che facciamo oggi influenza ciò che saremo tra 5 anni

Anche il progetto di portare avanti questo blog, aperto proprio in concomitanza della quarantena, so che prima di un paio di anni non darà i suoi frutti. La meta è ancora oscura, ma sono sicuro che la raggiungerò.

Tornando al titolo dell’articolo: ma come si fa a diventare esperti in Digital Marketing?

Una delle cose che ho imparato nel tempo è che per diventare bravi in un ambito bisogna fare tanta pratica.

  • Se vuoi imparare a suonare la chitarra, devi prendere lo strumento ed esercitarti con costanza, non basta leggere un libro di teoria musicale.
  • Se vuoi avere un corpo più elastico devi esercitarti, non basta guardare video di yoga su YouTube.
  • Se vuoi dipingere un quadro, devi prendere in mano i pennelli e la tavolozza, non è sufficiente andare al museo.

Allo stesso modo, per fare Digital Marketing non bastano un paio di corsi, ma si deve mettere in pratica mano mano quello che si impara.
L’unica regola è testare, testare, testare.
Il percorso non è lineare, si prova, si sbaglia e si riprova. Fino a prenderci pratica.
Il bello (o brutto, dipende dai punti di vista) è che il Digital Marketing, più di altre attività, non è una scienza esatta, il processo test –> aggiusto il tiro –> nuovo test è lo stesso che seguono anche i marketer navigati.

Digital Marketing o Online Marketing che dir si voglia
Online Marketing o Digital Marketing che dir si voglia…

Personalmente, per buttarmi a capofitto su questa nuova materia ho abbracciato il mondo dell’ecommerce, nello specifico parlo del Dropshipping.
Questo ambito mi ha permesso di coniugare l’esperienza pregressa nello sviluppo web, con le nuove capacità che sto apprendendo, avendo la possibilità di ottenere un’indicazione quasi in tempo reale sull’efficacia delle scelte strategiche prese.

Porterò i risultati qui sul blog, voi restate sintonizzati.